Integratori per ansia e stress: 5 consigli utili

Integratori per ansia e stress

Ciao e benvenuto sul nostro nuovo articolo oggi parleremo di integratori per ansia e stress, ma non solo parleremo anche di integratori per stress e ansia, integratore naturale per stress e ansia. Vedremo inoltre integratore per  ansia e stress opinioni e integratore potente per stress e ansia.

Come ormai dovresti sapere ci sono diversi momenti nella vita di una persona in cui questi integratori per ansia e stress sono necessari. Infatti molte volte prendere questo tipo di pasticche risulta necessario a causa di una vita frenetica o comunque di situazioni che provocano appunto ansia e stress.

Le cause dello stress possono essere innumerevoli, infatti stress e ansia possono essere causate da discussioni lavorative, familiari ma anche con il proprio partner. Anche un evento inaspettato potrebbe generare ansia e stress così da dover ricorrere a integratori ansia e stress.

La pratica di attività sportiva anche può essere un valido aiuto per alleviare o stress, inoltre questo è un metodo ormai comprovato ed efficacie.

Prima di iniziare a parlare in maniera approfondita degli integratori per ansia e stress dobbiamo fare prima la distinzione tra stressor e stress, perché una cosa che devi sapere è che il termine stress molto spesso viene utilizzato in modo improprio.

Lo stressor rappresenta qualcosa che accade e può essere sia positivo che negativo come per esempio il rumore, i suoni, la luce, il calore, il freddo, ma anche additivi chimici, virus, batteri e moltissime altre circostanze.

Integratori per ansia e stress: iniziamo

Per terminare il discorso iniziato nella prefazione dell’articolo devi sapere che lo stress è un termine inglese che significa sforzo. Ed è la risposta genetica che il corpo oppone al fattore stressor. Nel momento in cui si verifica un processo di stress nel corpo vengono chiamati in causa tutti gli apparati e gli organi che servono ad adattarsi al fattore stressor.

Il primo sistema ad essere messo alla prova è quello endocrino che reagisce immediatamente modificando il processo di produzione di alcuni ormoni. Come per esempio l’adrenalina e la noradrenalina.

Viene anche modificata la produzione di cortisolo, l’ormone della crescita e prolattina, tutti questi ormoni elencati fino ad ora inizieranno ad aumentare molto rapidamente mentre più lentamente aumenteranno gli ormoni tiroidei.

Ma anche gli ormoni sessuali tendono ad abbassarsi, al contrario invece la glicemia, il colesterolo e i trigliceridi aumenteranno. In questi casi prendere gli integratori per ansia e stress è un ottimo aiuto per mantenere i livelli ormonali stabili e corretti.

Come ti abbiamo precedentemente anticipato l’attività fisica può aiutare notevolmente come anche la fitoterapia accostata a un integratore naturale per stress e ansia può dare un eccellente ausilio terapico per combattere l’ansia.

Ma bisogna stare comunque attenti perché pur trattandosi di farmaci naturali, anche la fitoterapia non è del tutto innocua. Le droghe vegetali, i tranquillanti e i sedativi possono essere responsabili di effetti indesiderati e spiacevoli.

Molto spesso gli effetti indesiderati vengono fuori quando si assumono troppi prodotti insieme, quindi consigliamo sempre il consulto da parte di un medico prima di fare un’autodiagnosi e prendere farmaci anche naturali senza aver prima consultato una persona esperta.

Integratori per stress e ansia cosa devi sapere

Numerose ricerche hanno constatato che per combattere l’ansia oltre ad assumere integratori per ansia e stress è opportuno scegliere uno stile di vita sano e anche adottare alcune strategie in modo tale da poter reagire in maniera corretta a tutti i piccoli inconvenienti che si possono incontrare durante la giornata.

Una delle prime cose da tenere sotto controllo è il sonno. Infatti una buona abitudine è quella di dormire almeno sette o otto ore per notte, ma una buona accortezza è quella di mantenere i ritmi regolari, quindi andare a dormire sempre alla stessa ora.

Se lo stress dovesse disturbare il sonno è possibile prendere un integratore potente per stress e ansia che può essere anche consigliato dal medico di famiglia. Anzi ti consigliamo vivamente di farlo.

L’alimentazione è anch’essa una valida alleata per combattere stress e ansia, una cosa molto importante da ricordare è di fare pasti sani, leggeri e regolari. Aiuta il tuo organismo preferendo frutta, verdura e cibi freschi che sono ricchi di vitamine e micronutrienti essenziali.

Una cosa importante è di evitare di mangiare quando si è in preda al nervosismo e non eccedere mai con i dolci e snack fuori pasto. Tuttavia se questo non dovesse bastare si può introdurre anche un integratore naturale per stress e ansia.

Passiamo ora all’attività fisica, nominata già diverse volte all’interno di questo articolo ma mai approfondito come argomento.

Integratore per stress e ansia opinioni sull’attività fisica

Molte persone si reputano soddisfatte ad aver inserito nella loro vita integratori per ansia e stress accompagnati da una buona attività fisica. Questo perché praticare l’attività fisica in solitudine o in compagnia può allentare la tensione e scaricare il nervosismo.

Inoltre il movimento quotidiano può aumentare l’autostima e favorire anche il sonno, che è un elemento molto importante per andare a combattere lo stress e l’ansia.

Un’altra cosa da fare è limitare o anche evitare il consumo di bevande ricche di caffeina che possono andare a peggiorare i disturbi del sonno ma possono anche innervosirti ancora di più. Come la caffeina anche le bevande alcoliche devono essere limitate perché contribuiscono un pericoloso palliativo temporaneo all’ansia, inoltre rischiano di indurre dipendenza.

Un consiglio che vogliamo darti è quello di imparare a bere delle camomille, tisane o latte caldo che possono essere presi anche con gli integratori per ansia e stress.

Un valido aiuto può arrivare anche dall’aria aperta, infatti passare del tempo in mezzo alla natura può alleviare ogni forma di ansia e stress e concedersi una gita fuori porta almeno una volta a settimana può essere di grande aiuto.

Inoltre leggere o fare anche sport in un parco cittadino aiuta anche a rilassarsi, in questo modo potrai andare a risolvere tutti i tuoi problemi di ansia e stress. Un’altra accortezza da avere può essere quella di espandere la tua vita sociale.

Infatti socializzare e creare nuove relazioni o curari gli affetti che hai già può essere un valido aiuto per eliminare asia e stress, in questo caso possono essere di aiuto anche gli integratori per ansia e stress. Inoltre partecipare ad attività e progetti condivisi aiuta anche a sentirsi meno soli e ridurre l’ansia.

Integratore potente per stress e ansia: altri validi aiuti

Le tecniche di rilassamento possono essere sfruttate in diversi modi per andare a eliminare e contrastare i momenti di nervosismo, ansia e stress che stanno lentamente prendendo il sopravvento. Praticare sport come yoga, meditazione, respirazione guidata e molti altri può essere davvero un valido aiuto.

Possono aiutarti anche i massaggi o l’agopuntura, ma anche l’ascolto della musica classica o da meditazione. Per i primi tempi puoi anche valutare l’idea di prendere gli integratori per ansia e stress, una volta trovato l’equilibro potrai contare solo sulle tue forze.

Se dovesse arrivare all’improvviso una situazione di stress e ansia cerca di prendere una pausa da qualunque cosa tu stia facendo. Il concetto è quello di cercare di riorganizzare le idee, i pensieri e le emozioni.

Se possibile anche fare un bagno caldo può aiutare, ma andrà bene anche una doccia con i sali p detergenti aromatici. Tutto questo può essere ovviamente accostato a un integratore naturale per stress e ansia.

Parlare dei propri problemi con amici o familiari può solo che alleviare il peso sullo stomaco che generalmente viene chiamo stress o ansia. Un’altra cosa assolutamente da fare è evitare persone poco accoglienti ed empatiche, perché tendono sempre a mettere in soggezione e innervosire.

Integratori per ansia e stress: l’atteggiamento positivo

Un atteggiamento positivo nei confronti della vita aiuta sicuramente ad evitare situazioni di ansia e stress irrisorie. Molto spesso infatti vieni influenzato dalla tua stessa negatività ed avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita è sicuramente un ottimo modo per combattere l’ansia e lo stress.

Un valido aiuto può arrivare dalle tecniche di mindfulness. Questo approccio può aiutare a superare gli stati d’animo negativi, questo grazie alla consapevolezza e imparando ad accettare determinati momenti per quello che sono. Cioè solo momenti che arrivano ma poi passano.

La mindfulness è davvero un’ottima tecnica che affiancata a integratori per ansia e stress possono davvero andare a sistemare ogni tipo di problema andando direttamente alla fonte.

Inoltre la consapevolezza non è una cosa passeggiera e non ti aiuterà ad affrontare solo le situazioni difficili di qualche giorno ma bensì anche tutto il resto della vita. La consapevolezza e la mindfulness possono essere adatti a superare qualsiasi circostanza della vita.

Inoltre è molto utile anche per gestire lo stress che può essere causato dal lavoro, aiutandoti nella gestione del tempo. In questo modo non avrai più l’ansia e lo stress che ti mette addosso il capo, infondo è il capo ed è quello che deve fare.

Infatti delle ricerche e degli studi recenti hanno affermato che un cervello se messo sotto stress tende a dare dei risultati migliori ma questo non a lungo termine, infatti in determinati casi l’assunzione di integratori per ansia e stress diventano necessari.

Integratori per ansia e stress: tutta colpa del lavoro

Lo stress generato dal lavoro è sempre esistito, ma negli ultimi anni il rischio di soffrirne davvero è molto aumentato indipendentemente dal tipo di attività svolta.

Le richieste da parte dei titolari di aumentare la rapidità, la produttività e l’efficienza unite alla precarietà generalizzata rendono molto difficile affrontare le giornate con serenità e tranquillità necessarie per vivere bene.

Ma ecco qui di seguito elencati diversi consigli per sfuggire a questo stress che attanaglia sempre di più. Una cosa molto importante è evitare che il lavoro diventi l’unico interesse nella tua vita.

dare troppa importanza al lavoro, può infatti, amplificare la tensione, le preoccupazioni e le attese esponendo inoltre a seri rischi psicologici ed emotivi in caso si verificasse un insuccesso.

La precisione nei confronti del lavoro, così come l’impegno e la puntualità non devono diventare un’ossessione. Certo bisogna sempre fare del proprio meglio con la giusta volontà e determinazione ma tutto questo con la consapevolezza che chi lavora può sbagliare e l’imprevisto può sempre essere dietro l’angolo.

Fissare degli obiettivi e pianificare gli impegni in modo ragionevole e sostenibile dovrebbe essere una di quelle cose che ti insegnano a scuola. Perché tenere un’agenda giornaliera e settimanale chiara e ben in vista con le cose da fare può essere una valida alternativa.

Un’altra cosa da fare è tenere in considerazione dei tempi extra per svolgere un’attività per gestire degli imprevisti senza troppa difficoltà e senza magari il bisogno di integratori per ansia e stress.

Integratori per ansia e stress: le nostre conclusioni finali

Per terminare il discorso iniziato prima possiamo dire che essere flessibili e imparare a riorganizzarsi rapidamente il lavoro se le richieste dovessero cambiare. Avere una mente rigida impedisce di affrontare una nuova situazione portando stress e ansie inutili.

Quando ti senti sopraffatto dal lavoro un ottima idea è quella di prenderti una pausa come abbiamo detto anche nel capitolo precedente. Se dovesse presentarsi un momento di stress sul lavoro è opportuno prendere degli integratori per ansia e stress ma anche andare a fare una passeggiata.

Quando ti trovi davanti a un compito impegnativo non scoraggiarti, ma piuttosto renditi consapevole delle tue capacità e competenze. Adottare un atteggiamento positivo ricordandoti delle sfide che hai già superato può essere una valida alternativa per mantenere alta l’autostima.

Un’altra cosa da evitare assolutamente è quella di portarti i problemi del lavoro a casa. La casa infatti deve essere un luogo per rilassarsi, riposare e recuperare le energie psicologiche ed emotive. Inoltre il problemi di ansia e stress che porti a casa dal lavoro possono andare a disturbare anche il sonno.

Avere delle distrazioni durante il tempo libero dal lavoro può essere un valido aiuto per distrarti, divertirti e rilassarti. Dedica ogni momento che puoi alle tue attività preferite, come leggere un libro o fare una passeggiata.

Un aiuto molto valido può arrivare anche in questo caso dalle attività sportive o dall’implemento di integratori per stress e ansia.

Ti ricordiamo che puoi trovare altri articoli come questo sul nostro blog o tramite i nostri canali social.

GabaMed – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €

Contattaci!